Benvenuto!

Mi chiamo Astra e sarò la tua guida. Accedi al tuo profilo personale per sfruttare a pieno tutte le funzionalità del portale.
oppure accedi con email e password

Sei un nuovo utente?
scopri i vantaggi dell'iscrizione, oppure
ma se proprio non puoi aspettare vai alla ricarica veloce

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Recupera password!

Inserisci nel form in basso la tua email o il tuo nome utente
Ti invieremo un email con le istruzioni per cambiare la tua password.

Ops!


puoi sempre accedere con facebook

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Registrazione

Compila i campi seguenti

Ops!

Ops!

Ops!

Data e ora di nascita
Ti chiediamo di inserire la tua data di nascita per poter calcolare in modo automatico il tuo segno zodiacale
:

Ops!

Luogo di nascita
Il luogo di nascita ci aiuta, tra le altre cose, a calcolare in manira più precisa il tuo ascendente.

Ops!

Se hai già un account clicca qui oppure accedi con facebook

Caratteristiche principali

  • Pianeta:
  • Elemento:
  • Qualità:

Il nato nel segno della Quercia

1739 visualizzazioni

La Quercia caratterizza quelle persone che traggono sempre il meglio da ciò che arriva nelle loro vite e trattengono il minimo da ciò che se ne va. Persone ottimiste, carismatiche, affascinate dalle sfide soprattutto mentali. Ciò che conta è dare il meglio di sé e cavarsela con poco rumore.

Se la Quercia è il vostro segno celtico, siete persone ottimiste e molto protettive verso chi vi sta a cuore, ma anche argute ed insolenti.

Immaginate i vostri obbiettivi come un quadro che avete ben chiaro in testa e che presto andrete a dipingere, i cui colori funzionano assieme al meglio e gratificano gli occhi.

Il simbolismo legato alla Quercia richiama Forza e resistenza, generosità e protezione, giustizia e nobiltà, onestà e coraggio.

È un albero dalle radici solide e profonde, e proprio grazie a queste ha la possibilità di innalzarsi verso l’alto e crescere con robustezza. È simbolo di longevità e solidità. Ma non solo: offre riparo, cibo e protezione ai viandanti. Analogamente chi è una persona-quercia ha il dono di far sentire protetto ed accolto chiunque abbia la fortuna di incrociare il suo cammino.

Resistente e protettiva, la quercia è la regina delle piante celtiche dove dimorano gli dei del cielo. Per questo le navi, le porte e gli scudi dovevano essere fatti di quercia. Anche la ghianda, considerata seme della scienza divina, aveva funzioni magiche come cibo rituale per i Druidi.

Era l'albero più importante per i druidi: spesso si riunivano sotto le sue fronde ed era tra i suoi rami che cercavano il vischio che poi usavano nei loro rituali. E' interessante notare che dal nome gaelico della quercia (duir) deriva la parola inglese che significa 'porta' (door), proprio la barriera che da un senso di protezione e solidità. Anche noi non per niente diciamo "forte come una quercia" e quest'albero per i Celti rappresentava proprio la forza, la potenza, la resistenza (spesso riesce a sopravvivere anche dopo essere stato colpito da un fulmine).

La Quercia - Lo stabilizzatore

Chi nasce sotto gli auspici del segno della Quercia ha in dono una forza speciale; essi sono persone con spiccato senso di protezione e spesso diventano i protettori di coloro che non hanno voce in merito a decisioni o alla propria vita, in altre parole la Quercia è il crociato e il porta voce dei perdenti e dei miserabili. Nella quercia spiccano doti che nutrono gli altri, sono generosi e disponibili, i classici "giganti buoni" della situazione: stando insieme a persone che appartengono a questo segno si percepisce che qualunque situazione negativa si risolverà senza problemi; essi hanno anche un notevole collegamento e rispetto verso la storia e l'origine di tutte le cose, spesso diventano infatti dei maestri o insegnanti, che amano impartire lezioni sulle antiche conoscenze del passato. Solitamente il segno della quesrcia vive a lungo, come l'albero (se l'uomo non ci mette lo zampino) anche se necessita di una struttura regolare di vita per restare saldo sui suoi passi. I segni della quercia si accostano facilmente ai segni di Frassino e la Canna mentre creano unioni stabili e felici con il segno dell'Edera.

Caratteristiche e personalità:

Il nato nel segno della Quercia è caratterizzato da integrità, lealtà, imparzialità, coerenza, tenacia e tolleranza, per questo è tenuto in grande considerazione da chiunque abbia occasione di frequentarlo. E’ un leader carismatico che a volte usa il rigore con tenace energia e si compiace del proprio egocentrismo. Ama molto la propria autonomia e indipendenza, ha molta autostima e non gli piace essere biasimato. E' generoso, tende infatti a condividere la sua felicità con gli amici o con chi ama. La determinazione e caparbietà a volte fanno affiorare la sua aggressività latente. Se s’inganna la sua fiducia, soprattutto in amore, tende a demoralizzarsi, ma può anche diventare rancoroso. E’ molto affascinante nell’aspetto e nell’atteggiamento. In amore è passionale e ama i rapporti alla pari, in cui i due partner si compensino. Infine, sa essere un ottimo genitore. 
Unico neo: l'uomo o la donna Quercia talvolta dimostra di essere poco flessibile e di accettare con difficoltà le debolezze altrui, così come le proprie. E per questo puà attraversare momenti in cui si incupisce e si riempie di collera

Gli individui del segno devono porre attenzione l sistema nervoso. La testa è la parte più delicata.

Le persone “Quercia” hanno attitudini per tutti i lavori che lasciano libertà di iniziativa e di movimento. Prediligono le professioni nel campo della tecnica, in quello medico e nell’insegnamento.

Affinità:

Ha affinità con i nati nel Frassino, Edera e la Canna 

 

 

Altre caratteristiche del segno Quercia
Numeri fortunati
Fiore
Giorno fortunato
Mesi favorevoli
Mesi sfavorevoli
Segni compatibili Frassino Edera Canna
Segni incompatibili

Condividi questo articolo:

Facebook Twitter Email