Benvenuto!

Mi chiamo Astra e sarò la tua guida. Accedi al tuo profilo personale per sfruttare a pieno tutte le funzionalità del portale.
oppure accedi con email e password

Sei un nuovo utente?
scopri i vantaggi dell'iscrizione, oppure
ma se proprio non puoi aspettare vai alla ricarica veloce

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Recupera password!

Inserisci nel form in basso la tua email o il tuo nome utente
Ti invieremo un email con le istruzioni per cambiare la tua password.

Ops!


puoi sempre accedere con facebook

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Registrazione

Compila i campi seguenti

Ops!

Ops!

Ops!

Data e ora di nascita
Ti chiediamo di inserire la tua data di nascita per poter calcolare in modo automatico il tuo segno zodiacale
:

Ops!

Luogo di nascita
Il luogo di nascita ci aiuta, tra le altre cose, a calcolare in manira più precisa il tuo ascendente.

Ops!

Se hai già un account clicca qui oppure accedi con facebook

Caratteristiche principali

  • Segno favorito: La luna
  • Elemento: Acqua
  • Pianta: Salice
  • Polarità: Femminile
  • Colore: Viola

La runa Laguz

853 visualizzazioni

Laguz ci insegna ad attingere all'inconscio collettivo, alla coscienza cosmica, quel luogo sottile, invisibile eppur percepibile, da cui attingiamo archetipi, idee e conoscienza. Il glifo della runa ricorda una cascata che cade dall'alto verso il basso, un gancio che rivolto verso il cielo va a pescare in questo mare pensieri e parole, Laguz è la runa dell'acqua, dell'inconscio, dell'emozione, della nascita, della sensibilità, dei poteri psichici, della telepatia e della chiaroveggenza, dell'arte e della spontaneità. Laguz è la runa delle rune, della divinazione e dell'interpretazione, la fonte di Mimir in cui Odino gettò il suo occhio per acquistare il dono della profezia. E' associata al dio della stirpe Vani Njord, signore del mare e del vento, delle perturbazioni, dispensatore di affanni e di fortune per i marinai, identificato con la dea Madre Nerthus di cui parla Tacito. Chi si sente attratto da questa runa dovrebbe studiare e approfondire tutti gli spiriti legati all'elemento Acqua: ninfe, nereidi, naiadi, camene, ondine e pelne. Laguz è l'evoluzione di Ansuz, la runa dei messaggi, e di Algiz, la runa del sacerdote, Laguz è il collegamento alla Fonte. Dalla sua radice laku- deriva la parola lago, il francesce lac, l'inglese lake, l'antico islandese logr, l'antico irlandese loch e il latino lacus. I laghi nella mitologia sono luoghi magici e misteriosi, popolate da creature fantastiche, alcune benevole e altre ostili, così come nell'inconscio possiamo trovare risorse inaspettate, conoscenza e saggezza o fare incontri terrificanti.

Runa dritta

Intuizione, occulto, flusso, guarigione, mistero, empatia, emozione, inconscio personale e collettivo, adattabilità, sogni

L'estrazione di questa runa l'inconscio collettivo, un'energia crescente, una nascita, un cambiamento o un'evoluzione, è collegata al mondo dei sogni, all'inconscio, all'adattabilità, alle emozioni, all'empatia e al mistero. Laguz indica che siamo in contatto con la nostra parte sensibili, non sono aridi, prosciugati, in noi l'ascua scorre, così come l'energia, senza ostacoli o complicazioni. Abbiamo la facoltà di attingere alla Fonte e alle informazioni dell'inconscio collettivo. In amore questa runa ci consiglia di lasciarci andare alle emozioni, di scioglierci e di esser più naturali e disinvolti, di amare noi stessi con naturalezza, accettandoci. Per quanto riguarda la salute il consiglio è quelli di dedicarsi a qualche attività acquatica come il nuoto, in piscina o al mare. In campo lavorativo, se sentiamo il bisogno di cambiamenti, è il momento adatto per dare vita a nuovi progetti o per iniziare un nuovo lavoro: dei cambiamenti sono già in atto.

Oracolo della runa dritta

Intelletto, memoria e fantasia son del bardo gran virtù. Anche il druido se ne avvale per incantesimi, pozioni e sacrifici. Per navigare tra gli scoglie della vita arti magiche occorrono in quantità. E se usarle tu saprai, ogni cosa otterrai.

Runa rovesciata

Ombra, depressione, dolore, disperazione, pensieri negativi

Stiamo attingendo da oscure acque informazioni ambigue, siamo spaventati, non conosciamo i mostri che dimorano dentro di noi e di cui siamo in balia. Ci si è spinti oltre senza essersi preparati a daovere, senza solide basi, smarriti nella foresta. Laguz capovolta suggerisce di riprendere il controllo di se stessi e delle proprie emozioni e pulsioni, invita a cercare un approdo sicuro per ritrovare la bussola e la direzione da prendere, per ricollegarsi con l'inconscio e le emozioni giuste. Forse ci si lamenta eccessivamente incolpando sempre altri, si è invidiosi delle fortune altrui, ci si sente sfortunati e abbandonati. Siamo risucchiati in un turbine di tristezza, malcontento, dolore e solitudine, immersi nelle acque prodonde del lago rischiamo di affogare nella depressione.

Oracolo runa rovesciata

Guardati dai falsi amici quando alle porte del villaggio ulula il lupo. Quando siedi al convivio, in chieso o nel tribunale, pensa a mangiare, pensa a pregare e trovati un buon difensore. Non fare affari, non fare promesse; se ebbro sei di birra. Neppure nella tua casa sei al sicuro quando ulula il lupo.

Funzione magica

Sviluppa l'intuito e le facoltà psichiche. Insegna a fidarsi delle proprie sensazioni. Aiuta a esprimersi liberamente. Attenua la componente razionale e mentale.

Posizione delle mani

Inire tutte le dita e tenere il palmo perpendicolare al terreno, con le dita distese, spostare il pollice leggermente in avanti in modo da formare il glifo della runa Laguz rovesciato. Volendo si può effettuare un'altra posizione mudra: con il pollice tenuto dricco contro le altre dita, piegare le prime due falangi di quest'ultime in avanti, riproducendo la runa questa volta diritta.

Posizione yoga

A piedi uniti, gambe e schinena ben dritte e allineate, allungare le braccia davanti a se puntanto le dita delle mani verso il basso. Capo rivolto verso ovest. Utile contro malattie renali e della pelle. Aumenta l'energia e la forza vitale, previene contro l'avvelenamento e il tradimento altrui.

Canto della runa

Laguz Laguz Laguz Llllllllll Lu la li le lo Lug lag lig leg log Ul al il el ol Lo le li la lu Lllllaaaaaggggguuuuu Llllllllll Llllllllllllll Llllaaaaauuuuukaaaarrrrr Llllliiii lllleeee llllaaaa lllloooo lllluuuu Llllaaaguuuzzz - lllaaauuukaaazzz

Altre caratteristiche della runa Laguz
Nome antico Logr, Lagu. Lagus
Elemento Acqua
Animale Orso
Significato simbolico Runa dell'acqua, dell'inconscio, dell'emozione, della nascita, della sensibilità, dei poteri psichici, della telepatia e della chiaroveggenza, dell'arte e della spontaneità. Laguz è la runa delle rune, della divinazione e dell'interpretazione.
Dei collegati Njord, Nerthus, Mani Aegir, Ran
Poema anglosassone L'Oceano appare infinito agli uomini di terra quando vi si devono avventurare sopra un vascello malsicuro e li atterriscono onde e flutti se il cavallo del mare non ubbidisce alle redini
Poema norvegese Una cascata è un fiume che cade da un fianco della montagna Ma gli ornamenti sono d’oro
Poema islandese La ricchezza = fonte di discordia tra i parenti e fuoco del mare e sentiero del serpente

Condividi questo articolo:

Facebook Twitter Email