Benvenuto!

Mi chiamo Astra e sarò la tua guida. Accedi al tuo profilo personale per sfruttare a pieno tutte le funzionalità del portale.
oppure accedi con email e password

Sei un nuovo utente?
scopri i vantaggi dell'iscrizione, oppure
ma se proprio non puoi aspettare vai alla ricarica veloce

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Recupera password!

Inserisci nel form in basso la tua email o il tuo nome utente
Ti invieremo un email con le istruzioni per cambiare la tua password.

Ops!


puoi sempre accedere con facebook

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Registrazione

Compila i campi seguenti

Ops!

Ops!

Ops!

Data e ora di nascita
Ti chiediamo di inserire la tua data di nascita per poter calcolare in modo automatico il tuo segno zodiacale
:

Ops!

Luogo di nascita
Il luogo di nascita ci aiuta, tra le altre cose, a calcolare in manira più precisa il tuo ascendente.

Ops!

Se hai già un account clicca qui oppure accedi con facebook

Caratteristiche principali

  • Segno favorito: Cancro
  • Elemento: Fuoco
  • Pianta: Melo
  • Polarità: Maschile e Femminile
  • Colore: Rosso

La runa Inguz

1190 visualizzazioni

Questa runa rappresenta il futuro dell'umanità, i nostri figli, i nipoti, coloro che costruiranno la loro vita sulle basi che noi oggi lasciamo loro. La Terra stà vivendo un momento critico e delicato, un momento cruciale per il proprio futuro che solo noi possiamo condizionare o distrggendolo, continuando a vivese secondo l'idea dello sfruttamento delle risorse, o imparando a rispettare la natura e il pianeta che ci accoglie. Dobbiamo imparare a riconoscere che nella straordinaria diversità di culture e stili di vita, siamo un'unica famiglia con un destino comune. Abbiamo necessità di un nuovo inizio, un cambiamento interiore nel cuore e nella mente, un senso di responsabilità universale. Bisogna imparare a vivere in modo da creare una comunità globale sostenibile, imparare a vivere senza inquinare, senza distruggere, in modo più coscienzioso, anche per garantire un vero futuro a chi verrà dopo di noi. Inguz è legata a Ing, un altro nome del dio Freyr, e alla Dea Madre Nerthus, spesso identificata con il dio dei Vani Njordr per il quale alcuni studiosi sostengono che questo sia una divinità ermafrodita, dio del mare e delle perturbazioni. E' una runa di fertilità e prosperità, rappresenta il seme, il mezzo maschile di procreazione e contenitore delle informazioni genetiche che si trasmettono dai genitori ai figli. Il glifo ricorda la catena del DNA ma anche il focolare domestico, centro cruciale per la famiglia che si riunisce attorno ad esso, manifestazione visibile dell'unione famigliare.

Runa dritta

Sessualità, fertilità, agricoltura, pace, abbondanza, bambini, virtù, buonsenso. 

L'estrazione di questa runa indica rinascita, rinnovamento, un nuovo inizio dopo una fase solitamente dolorosa. Inguz segna un tempo di gioia e di passaggio a una nuova vita, rappresenta una soluzione, la liberazione da vecchi pesi e da preoccupazioni. Potrebbe anche voler suggerire di abbandonare ciò che è passato, vecchi comportamenti o credenze che non possono trovar posto nella nuova vita. Inguz è una runa strettamente laga alla famiglia, al rapporto tra patner, genitori e figli, fratelli e sorelle, spesso annuncia la nascita di un bambino, un nuovo lavoro o una situazione sentimentale. Ci dice che abbiamo seminato correttamente e che stiamo raccogliendo i frutti del nostro lavoro, possiamo interrogarci sui rapporti che abbiamo con la nostra famiglia, se ci sentiamo bene o ci sentimo esclusi, se abbiamo qualche problema da dover risolvere. Inguz chiede di portare chiarezza nelle relazioni famigliari, potrebbe essere necessaria una ricerca delle proprie origini per capire se si stà portando sulle spalle un peso da generazioni passate. Non bisogna lasciare nulla di irrisolto, evitando di trascinarsi dietro pesi, soffrenze che verrannoi poi trasmesse ai figli e alle generazioni future.

Oracolo della runa dritta

Quando la luce si riflette sul lago danza sulle creste degli alberi scivola tra i fiori dei campi. Ecco questa mattina mi sono alzato presto per vedere l'alba. Uomini e donne dormono ancora e i bambini sognano in questo giorno di festa. Ma il mio cuore esulta e ha voglia di cantare.

Funzione magica

Rafforza i legami famigliari donando armonia e continuità. Facilita nel concepimento e nella nascita di una vita. Aiuta nell'intraprendere un nuovo cammino.

Posizione delle mani

Unire la punat delle dita delle mani, distanziando il pollice dal palmo e dal resto delle altre dita, dirigendolo verso il basso, in modo da formare grossomodo la figura di un rompo che ricorda il grifo della runa Inguz

Posizione yoga

A piedi uniti, poggiare le mani all'altezza della vita piegando i gomiti verso l'esterno riproducendo il glifo della runa. Ravorisce la guarigione dei disturbi all'apparato genitale maschile e femminile, utile in gravidanza come prevenzione dei disturbi, promuove la fertilità.

Canto della runa

Inguz Inguz Inguz Iiiiinnnnnggggg Ung ang ing eng ong Ong eng ing ang ung Iiiiiinnnnnggggg Iiiinnnnnngg Iiiiinnnngwwwwaaaarrrr Eeeennnguuuzzz

Altre caratteristiche della runa Inguz
Nome antico Ingwaz, Ing, Iggws
Elemento Fuoco
Animale Ape
Significato simbolico Rappresenta il futuro dell'umanità, i nostri figli, i nipoti, coloro che costruiranno la loro vita sulle basi che noi oggi lasciamo loro.
Dei collegati Il Dio Ing e Nerthus, Il dio Freyr
Poema anglosassone Germanico Antico Ingwaz Nordico Antico Iggus Anglosassone Antico Ing Gotico Antico Iggws Fonetica = “NG”
Poema norvegese In principio Ing si rivelò ai danesi dall’est solcava le onde sul suo carro cosi’ i prodi guerrieri chiamarono l’eroe figlio del sole

Condividi questo articolo:

Facebook Twitter Email