Benvenuto!

Mi chiamo Astra e sarò la tua guida. Accedi al tuo profilo personale per sfruttare a pieno tutte le funzionalità del portale.
oppure accedi con email e password

Sei un nuovo utente?
scopri i vantaggi dell'iscrizione, oppure
ma se proprio non puoi aspettare vai alla ricarica veloce

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Recupera password!

Inserisci nel form in basso la tua email o il tuo nome utente
Ti invieremo un email con le istruzioni per cambiare la tua password.

Ops!


puoi sempre accedere con facebook

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Registrazione

Compila i campi seguenti

Ops!

Ops!

Ops!

Data e ora di nascita
Ti chiediamo di inserire la tua data di nascita per poter calcolare in modo automatico il tuo segno zodiacale
:

Ops!

Luogo di nascita
Il luogo di nascita ci aiuta, tra le altre cose, a calcolare in manira più precisa il tuo ascendente.

Ops!

Se hai già un account clicca qui oppure accedi con facebook

Caratteristiche principali

  • Segno favorito: Scorpione
  • Elemento: Terra
  • Pianta: Tasso, Frassino
  • Polarità: Maschile
  • Colore: Verde scuro

La runa Eihwaz

691 visualizzazioni

Con questa runa portiamo consapevolezza al processo di vita, morte e rinascita, insegna che ogni volta che accettiamo la morte amiamo magiormente la vita, ogni volta che accettiamo in destino diventiamo più forti e ogni volta che comprendiamo i nostri limiti, conquistiamo maggiore libertà. E' la runa dell'iniziazione al Viaggio Sciamanico e dell'ingresso nel Mistero della Vita. L'esperienza della vita, positiva o negativa, forgia il carattere e rende unici, autentici, capaci di amare., ma non tutto è razionale e comprensibile, alcune cose devon essere accettate per quello che posson essere, andare aldilà delle apparenze. Con Eihwaz siano chiamati a guarire le ferite della nostra anima attraverso un viaggio tra i modni, attraverso i vari strati di coscienza che conpongono la realtà individuale e collettiva. Bisogna divernate Sciamani, imparare a danzare tra i mondi, a trasformari i orsi o lupi, ad usare la medicina del fuoco e delle Rune, ad entrare in trance e a comunicare con gli dei. Il simbolo di questa runa richiama il collegamento che il mondo superiore ha con quello inferiore, due ganci che tengono uniti i due mondi, un ponte da attraversare.

Runa dritta

Resistenza, inizio, cambiamento, coscienza, difesa, spiritualità, pazienza, perseveranza, costanza.

L’estrazione di questa runa indica resistenza, un nuovo inizio, un cambiamento importante. E’ associata alla coscienza, alla difesa e alla spiritualità. Indica che bisogna avere pazienza, perseveranza e costanza. Eihwaz rappresenta la capacità di trasformare le avversità in qualcosa di positivo, la capacità di trovare sempre nuove soluzioni ai problemi. Come la durezza del legno diventa una proprietà una volta compreso l'impiego appropriato, così la difficoltà diventa uno strumento, un opportunità per crescere e raggiungere i propri scopi, grazie al superamento della paura dell'annientamento e della morte, si può entrare in contatto con la propria forza interiore. C’è una lezione da imparare, un sacrificio da compiere, è necessario morire per poter rinascere, abbandonare i vecchi schemi per crearne di nuovi. Eihwaz estratta in un consulto riguardante l’amore suggerisce di essere maggiormente spontanei e di dedicare un po’ di tempo alla persona amata, è necessario arricchire la relazione o, se si è in cerca di amore, di essere più naturali e meno apprensivi. In ambito lavorativo invece c’è bisogno di maggior organizzazione o, meglio ancora, un’organizzazione nuova, tentare nuove strategie e cambiare qualche schema, ma sempre con prudenza. Eihwaz nella salute indica un affaticamento del corpo e della mente dovuto probabilmente a troppo stress e al cattivo umore, la cosa migliore è cercare di ridurre al minimo questi due fattori di malessere.

Oracolo della runa dritta

Il duro Inverno non è ancora finito. Metti legna sul fuoco e tieni calda la casa. Se fuori c’è bufera e il vento ulula, Racconta fiabe ai bambini, E rassicurandoli vinci la tua paura. Se temi il lupo e l’orso, Ricorda che ciò che ti scalda È la loro pelliccia. E ciò che ti sazia È il grano dell’estate. E ciò che ti inebria È il vino dell’autunno. Passato e Presente, Bene e Male, Farmaco e Veleno, Sono ora Una cosa sola.

Funzione magica

Supporta nel fare scelte appropriate e sagge. Aiuta a superare i conflitti tra il mondo materiale e quello spirituale Promuove la tenacia e la resistenza. Aiuta a trasformare i problemi in opportunità. Riconoscimento dei misteri della rinascita. Stimola le visioni spirituali, i viaggi tra i mondi, la creatività. Amuleto controre maledizioni, gli inganni e le truffe. Aiuta a far riaffiorare ricordi di vite passate.

Posizione delle mani

La mano destra è posta all’altezza del petto, perpendicolare ad esso, di pollice si flette in avanti formando un angolo di 50 gradi. La mano sinistra è inclinata e appoggiata sulla punta delle dita della mano destra, in modo da formare un angolo uguale. Mano sinistra e pollice destro sono quindi paralleli. Utile contro le malattie degli occhi, aumenta la resistenza fisica e aiuta nelle diagnosi di malattie psicosomatiche.

Posizione yoga

Stando in piedi, allungare le braccia davanti a se rivolte verso il basso con un angolo di 50 gradi, allo stesso tempo piegare il ginocchio della gamba sinistra in modo da aver circa lo stesso angolo.

Canto della runa

Eeeeeoooooh Eeeewwwaaaaazzzz Aaaaaiiiiwwwaaaazzz Eeeeiiiizzz - Eeegeeeiiisss Eihwaz Eihwaz Eihwaz eeeeeeeeee IWU iwa iwi IWE Iwo Iwo IWE iwi iwa Iwo Eeeeeeeeee

Altre caratteristiche della runa Eihwaz
Nome antico Eihwa, Eoh, Ailus
Elemento Terra come alberi
Animale Lupo
Significato simbolico Consapevolezza al processo di vita, morte e rinascita, insegna che ogni volta che accettiamo la morte amiamo magiormente la vita, ogni volta che accettiamo in destino diventiamo più forti e ogni volta che comprendiamo i nostri limiti.
Dei collegati Hel, Ullr
Miti collegati Albero Yggdrasil
Poema anglosassone Il Tasso è all’esterno un albero ruvido, duro, saldo in terra e guardiano del fuoco, retto dalle sue radici, germoglia sul ceppo.
Poema norvegese Il tasso è l’albero più verde in inverno Si vuole che crepiti quando brucia\N
Poema islandese Piaga = malattia fatale per i bambini e punto doloroso E causa di mortificazione

Condividi questo articolo:

Facebook Twitter Email