Benvenuto!

Mi chiamo Astra e sarò la tua guida. Accedi al tuo profilo personale per sfruttare a pieno tutte le funzionalità del portale.
oppure accedi con email e password

Sei un nuovo utente?
scopri i vantaggi dell'iscrizione, oppure
ma se proprio non puoi aspettare vai alla ricarica veloce

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Recupera password!

Inserisci nel form in basso la tua email o il tuo nome utente
Ti invieremo un email con le istruzioni per cambiare la tua password.

Ops!


puoi sempre accedere con facebook

Un attimo di pazienza

Sto trasferendo i tuoi dati al server centrale

Oh No!

Qualcosa è andato storto, siamo mortificati.

Registrazione

Compila i campi seguenti

Ops!

Ops!

Ops!

Data e ora di nascita
Ti chiediamo di inserire la tua data di nascita per poter calcolare in modo automatico il tuo segno zodiacale
:

Ops!

Luogo di nascita
Il luogo di nascita ci aiuta, tra le altre cose, a calcolare in manira più precisa il tuo ascendente.

Ops!

Se hai già un account clicca qui oppure accedi con facebook

Astrocartomanti

La carta de Il CARRO - 7

1197 visualizzazioni

E’ arrivato il momento di cominciare un viaggio, di gettarsi in una nuova avventura, di impugnare il timone e imprimere una nuova direzione alla tua vita. 
E’ tempo di scoprire, di esplorare, ma anche di metterti alla prova. Ma ricordati: il viaggio esteriore non è che l’occasione di un più profondo viaggio interiore. Abbi dunque cura di te, e non spingerti troppo oltre i limiti. In fin dei conti la meta del viaggio non è che il viaggiatore.

Spiegazione della carta

Il nome della carta per la prima volta, non è dato dal personaggio, ma dall'oggetto che vi campeggia. Questa è anche la prima carta nella quale c'è il senso del movimento.

L'auriga è un giovane incoronato, che spesso indossa anche l'armatura, quasi a indicare che è un cavaliere abituato a battersi. Il cocchiere potrebbe essere la figura maschile della carta de Gli Amanti, o il braccio destro dell’Imperatore, il figlio modello dell’Imperatrice e il perfetto discepolo del Papa. E’ giovane, bello, elegante, ambizioso. Procede sicuro fronteggiando la propria meta, padrone del mezzo e della situazione, procede sicuro sulla strada intrapresa.  

Ci sono due sfingi davanti al Carro: una bianca con un’espressione triste e  l’altra nera con aspetto sereno e sulle spalle dell'auriga ci sono due maschere a forma di luna:  una con un’espressione dolorosa, e una che invece sorride. Queste potrebbero essere lette come passato e futuro, positivo e negativo o come le contraddizioni della vita. Spesso il Carro è rappresentato trainato da due cavalli che sembrano tirare in direzioni opposte: possono essere letti come principio maschile e femminile, energia istintiva o anche come la forza dell'incoscio. L'auriga, padroneggia saldamente e riporta equilibrio tra le contraddizioni, tiene tutte le parti in equilibrio, riunisce gli opposti per andare incontro al futuro. La meta va raggiunta a tutti i costi.

Anche il Carro, come il trono in precedenza, ha forma quadrata, a simboleggiare il senso di materialità, contatto con la realtà, il mondo delle cose. I tre elementi della carta, possono essere interpretati anche  come i tre elementi che compongono l'uomo: intelletto, passione e emozione.

Il Carro è la carta numero sette: che rappresenta l'azione volta a raggiungere un obiettivo, il numero di buon augurio, considerato sacro fin dalla notte dei tempi. E' considerato anche il numero dell'universo, dato dalla somma del tre, quello del cielo, più il quattro, quello della terra.

Il Carro rappresenta il pieno sviluppo dell’ego, della personalità, dello sforzo per affermarsi, per crearsi una posizione nella società. E’ l’ego ormai cristallizzato che si sente il centro dell’universo. Perfino il cielo stellato è ridotto a un semplice baldacchino per la sua testa. 

Carta al dritto

E' una carta positiva che indica affermazione, successo in ogni campo, ottenuti con l'operato del soggetto, grazie alla sua autostima, intelligenza e sensibilità. Indica il trionfo su se stessi, su gli ostacoli e su qualsiasi cosa ci sia applicati. Indica anche viaggi e spostamenti, anche di cose, come per esempio denaro. 

Se riferito ad una persona indica un uomo adulto.

Carta al rovescio

Indica temporaneo blocco della riuscita, anche per mancanza di azione, o per aver agito con leggerezza. Si riferisce a persona indecisa che non ha obiettivi o anche a persona prepotente e ambiziosa.

Parole chiave

Cristallizzazione, chiarezza
Potere mentale, forza di volontà, disciplina, autocontrollo
Vittoria, successo mondano
Cultura, tecnologia, civiltà

Condividi questo articolo:

Facebook Twitter Email