0 PIANETA
1 PERSONALITA'
2 L'UOMO
3 LA DONNA
4 BAMBINO
5 SALUTE
6 RAPPORTI
7 PORTAFORTUNA
8 CELEBRITA'
 Ascendente
 Affinità - amore
 Affinità - lavoro
 Dove hai Marte
 Dove hai Venere
 Astrologia
 Cinese
 Astrologia
 finanziaria
 Pianeti
 Le Case
 Segni Karmici
 Glossario
 Storia dell'
 Astrologia

 

OROSCOPO PERSONALE 
+ PROFILO ASTROLOGICO

Banner 899.121.171
...  CAPRICORNO 

Segno femminile, di Terra, cardinale.
Domicilio di Saturno, esilio Della Luna.
Esaltazione di Marte, Caduta di Giove.

E’ il segno del solstizio d’inverno, della fase più fredda e buia della natura, che si chiude nel gelo invernale. Il grafico del segno è complesso, di origine egizia e caldea, è una stilizzazione dell’immagine del mitico animale che raffigura il segno; la capra con coda di pesce. La capra, animale di terra, simboleggia la salita verso la vetta della montagna, la solitudine; il pesce simbolo di rinascita, di purificazione, di spiritualità. Nel ciclo evolutivo dell’uomo il Capricorno è l’espiazione, l’ascesa verso valori superiori, l’accettazione del destino. Nel processo psichico indica la concentrazione delle energie in vista di un obiettivo, la disciplina interiore, il senso di responsabilità.

...  PIANETA GOVERNATORE e MITOLOGIA

Saturno, il cui simbolo viene interpretato come la falce, attributo del dio del fato, del tempo. Saturno, dio severo, distruttore, rappresenta il potere, l’ambizione, l’assenza di passioni e di calore, ma è anche la maturità, la conquista della saggezza attraverso le prove della vita.

Il mito di Saturno è uno dei più duri e psicologicamente complessi. Il dio, per suggerimento della madre e per necessità imposta dal fato, punisce brutalmente il padre Urano, che divorava i propri figli per non dividere con loro il dominio. Accecato dal potere, Saturno ripete le crudeltà del padre, finché non verrà esautorato dal figlio Giove e cacciato in esilio. L’espiazione lo porterà a diventare dispensatore di saggi insegnamenti agli uomini.

...  PERSONALITA'

Un carattere forte e determinato, provvisto di tutte le qualità e i difetti che conferisce l’elemento Terra: non è una personalità malleabile e morbida, anzi, di primo acchito trasmette l’impressione di una certa durezza; "Dura lex, sed lex" sembrano dire, e dirsi, i Capricorno, quando impostano la loro condotta di vita e le loro scelte. E in effetti, Saturno, il loro pianeta, impone tempi lunghi, non promette la via facile e non regala successi folgoranti, se non a prezzo di costanti fatiche. E naturalmente nella loro struttura psicologica così severa e realistica non c’è spazio per la fantasia e tanto meno per le emozioni incontrollabili, per l’apertura all’imprevisto. Tutto deve essere calcolato, programmato con metodo, in modo da corrispondere alle esigenze di razionalità e di ordine prestabilito a cui i Capricorno non possono sottrarsi. La loro ambizione poi li sprona a lottare per conquistarsi posizioni di potere o per assicurarsi una qualsiasi forma di dominio sugli altri. Cercano sicurezza e stabilità, come tutti i segni di Terra, nelle realizzazioni concrete; il lavoro, le acquisizioni materiali sono i cardini su cui ruota la loro esistenza. Sanno impegnarsi nelle loro iniziative con impressionante tenacia e non c’è ostacolo di fronte a cui siano disposti a cedere: la loro è la tattica delle pazienti attese, del freddo realismo che permette di accettare ogni situazione più complessa, e delle azioni radicali portate avanti con decisione. 

Spesso diffidenti e molto critici, sono estremamente selettivi e di rado tradiscono ansie o emozioni; il loro rigore, la serietà con cui vivono ogni loro esperienza, possono avere un effetto a volte respingente, di cui però sono consapevoli. Ma chi riesce a scalfire il loro schermo di apparente impassibilità, può scoprire dei tesori di saggezza, di profondità di sentimenti e un grande bisogno di calore umano.

...  L'UOMO CAPRICORNO

Lo si potrebbe definire uno di quelli che si spezzano, ma non si piegano e che procedono passo dopo passo nella vita senza incertezze e senza scoraggiamenti. Le difficoltà non lo spaventano, anzi lo temprano e lo stimolano a esercitare la sua volontà inflessibile e ad affinare tutte le sue capacità. E’ uno che punta in alto e sa bene ciò che vuole; alle sue ambizioni è disposto a sacrificare molto, troppo a volte; infatti pianifica l’esistenza ai fini della carriera e a volte arrivato alla meta rischia di trovarsi imprigionato in una serie di obblighi e di impegni che rappresentano tutto il risvolto negativo del potere e del successo. Ha esigenze materiali molto spiccate ee anche se sa gestire il lavoro con abilità, quantificare i frutti delle sue fatiche, spesso non riesce a tranquillizzarsi, a guardare al futuro con fiducia e lo vive con ansia e per questo a volte il suo bisogno di acquisizione, di guadagno, spinto all’eccesso, lo induce a capitalizzare più che a godere ciò che ha. Quando occupa posizioni direttive, e accade spesso perché ha doti organizzative di prim’ordine, e poi c’è la molla dell’ambizione che lo pungola, è un lavoratore accanito, instancabile e intransigente con gli altri. A volte il suo realismo un po’ duro non lo salva del tutto da un certo arrivismo piuttosto elastico sui mezzi da adottare per raggiungere i suoi scopi. 

E’ chiaro che un uomo così dà il meglio di sé nel lavoro; non è amante della vita mondana, ha gusti spartani e se ha degli hobby o se pratica sport sceglie quelli più faticosi e impegnativi che non puntano al piacere o al relax, ma alla soddisfazione delle mete raggiunte. Con gli amici, rigorosamente selezionati, ama condividere interessi costruttivi, momenti di confidenza profonda. In amore ha aspettative precise e vuole garanzie di sicurezza e serietà. E’ anche vero che a volte si rifugia nel suo senso morale, per mettersi al riparo dai richiami dell’istinto, che pure lo incalzano. La sua dedizione alla famiglia, la sicurezza che sa offrire, fanno di lui un compagno e un padre molto solido, anche se un po’ rigido e molto intransigente.

...  LA DONNA CAPRICORNO

Le sue sono qualità poco appariscenti, che vanno scoperte lentamente e apprezzate soprattutto quando si dividono con lei i problemi della vita di ogni giorno. Non è nella dolcezza, nella femminilità seduttiva o nella fragilità che si fa riconoscere la donna Capricorno, ma nella sua forza interiore, nella sobrietà di gusti e di stile, nella riservatezza dei modi e di approccio.

E’ la donna su cui si può fare sicuro affidamento nelle emergenze, a cui si possono dare compiti di massima responsabilità, con la certezza che saprà risolvere i problemi e affrontare ogni prova con grande senso del dovere. Ma, con la Luna in caduta nel suo segno, si avverte quella sua rigidità che non le consente di abbassare la guardia nel contatto con gli altri e di concedersi la gioia di vivere, l’abbandono alle emozioni, e ai desideri e nemmeno quelle piccole civetteria che potrebbero addolcire la sua serietà. Nella professione riversa il suo perfezionismo e ha una incredibile capacità di applicazione. Organizza. Gestisce, esegue di persona ogni incombenza, sia per scarsa fiducia negli altri sia per un suo insopprimibile bisogno di controllo su tutto quello di cui si occupa. Spesso ha vere e proprie doti imprenditoriali e può realizzarsi ottimamente in carriere spesso precluse al gentil sesso. Ma anche nella vita domestica impone la sua ferrea organizzazione e la sua esigenza di ordine e di impegno a tutti quelli che ha accanto: la severità in fatto di orari e abitudini è una regola nella casa della donna Capricorno. Spesso può dare l’impressione di attribuire troppo valore agli aspetti materiali della vita, a scapito degli affetti, che sottopone sempre a valutazioni razionali.

Di fatto non si sente a suo agio sul terreno dei sentimenti ma ciò accade anche per via della sua inibizione interiore, della sua timidezza. L’altera Capricorno infatti cela un gran bisogno d’amore e di tenerezza. Un partner appassionato potrà risvegliare la sua sensibilità e ammorbidire la sua ritrosia. Come madre è esemplare, attenta e protettiva, ma per nulla indulgente.

...  IL BAMBINO CAPRICORNO

E’ spesso un piccolo sano, riflessivo, taciturno, che appare più maturo rispetto alla sua età. Sa organizzare il suo tempo, i suoi giochi e i suoi interessi, senza chiedere aiuto agli adulti e senza ricercare la collaborazione dei compagni. Anzi, è proprio il caso di spronarlo a inserirsi nella vita di gruppo, perché tenderebbe a starsene troppo per conto suo dato che non gradisce i divertimenti superficiali e le attività chiassose. Timido e un po’ ombroso con le persone che non conosce, si mostra invece piuttosto autoritario quando si è creato una piccola schiera di amici, e ben poco disposto ad accettare le ragioni altrui. Attento osservatore, pronto alla critica incisiva e al giudizio azzeccato, vuol rendersi conto di ogni cosa e non si lascia blandire con vaghe risposte o una distratta accondiscendenza. Con lui si discute, si ragiona, si analizza in profondità ogni questione e solo quando avrà avuto spiegazioni convincenti per la sua logica si riterrà soddisfatto e pronto a obbedire e applicare gli insegnamenti ricevuti.

Ha un grande senso del dovere e una sua disciplina personale, oltre al senso pratico, che lo mettono in grado di cavarsela da sé in ogni situazione. E’ un bambino a cui si possono affidare compiti di una certa responsabilità e chiedere il massimo impegno nello studio, perché ha grande capacità di applicazione. E’ molto attaccato alla famiglia, anche se non si mostra espansivo, è molto sensibile alla dolcezza, che lo aiuterà a smussare i lati spigolosi del suo carattere.

...  LA SALUTE
Il sistema osseo è la sfera su cui il Capricorno esercita la sua influenza. Sono dunque frequenti nei nativi disturbi reumatici, artrosi, dolori alle articolazioni, che spesso sono anche il riflesso fisico della loro rigidità psichica. La loro costituzione fisica è però molto solida e robusta ed essendo saggi amministratori delle loro energie e poco soggetti a disordini emotivi, sanno reggere molto bene situazioni di tensione e di stress psicofisico. Anche l’apparato digerente può essere un punto delicato del loro organismo, nonostante la dieta semplice che di solito prediligono. Il movimento fisico, i massaggi, l’utilizzo dell’argilla, il contatto con la natura sono strumenti di benessere, molto congeniali agli appartenenti a questo segno, a cui la Terra suggerisce la necessità di ricaricarsi attraverso il corpo.
...  I RAPPORTI
La comune visione della vita e la concretezza consentono rapporti solidi e costruttivi con il Toro e la Vergine. Il solidissimo Capricorno può dare sostegno e sicurezza al Pesci sensibilissimo e acquistare a sua volta maggiore apertura alle emozioni. Con il Cancro c’è un rapporto molto complementare e nonostante la diversità notevole di temperamento si crea l’equilibrio. Decisamente aspro il contatto con Ariete, Sagittario e Gemelli, troppo espansivi e un po’ invadenti, per il serioso Capricorno. Anche con la Bilancia l’accordo è difficile, anche se costruttivo, specie sul lavoro. Con lo Scorpione molta stima reciproca, forse anche grande attrazione.
...  PORTAFORTUNA

Colore: marrone, grigio scuro
Metallo: piombo
Pietre: onice, quarzo, tormalina
Numero: 10
Giorno: sabato

...  CELEBRITA'
Giulio Andreotti
Paola Borboni
Marlene Dietrich
Federico Fellini
Mao Tse-Tung
Giuseppe Mazzini
Giacomo Puccini
Katia Ricciarelli
Helena Rubinstein
Paolo Villaggio